Il blog di Federico Bruno

[News] Microprocessori e fotonica del silicio: Intel fa due passi nel futuro

Posted by federicobr su 10 dicembre 2008

…I ricercatori dei Labs della casa californiana hanno infatti realizzato stabilito il nuovo record prestazionale nel trasferimento dei dati fra macchine, raggiungendo un’ampiezza di banda di 340 GHz, grazie all’utilizzo di un “avalanche photodetector” (Apd) basato su silicio…

…L’applicazione di questa “scoperta” , aprirà il fronte a nuovi orizzonti, lungo due specifiche direttici: la riduzione dei costi dei collegamenti ottici con velocità superiori ai 40 Gbps (Gigabit per secondo) sfruttando il fatto che il silicio è meno oneroso dei tradizionali materiali ottici…

Fra coloro che hanno dato vita al’Apd al silicio c’è anche un italiano, Mario Paniccia, Intel Fellow e Director del Photonics Technology Lab.

L’articolo completo: link

Un passo in avanti per tantissime applicazioni future. Evidentemente il silicio può ancora dare molto…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: